PORTALE   FORUM   FAQ  
Iscriviti  Login
Indice Multimedia Musica e radio

Sanremo 1976

Dischi, artisti, concerti, emittenti e programmi radio...

Re: Sanremo 1976

Messaggioda queen_of_chinatown » lun 26 gen 2015, 10:34

Toto Cutugno con quella chioma fluente è quasi irriconoscibile. Anche questa edizione ebbe un solo direttore d'orchestra come la precedente, dall'anno successivo si tornò alla pluralità di direttori. Nella formula a squadre, Vittorio Salvetti anticipava quello che avrebbe fatto poi nei vari festival estivi, a cominciare dal Festivalbar del 1978 in cui i cantanti erano divisi in quattro squadre: azzurra (italiani), rosa (stranieri), verde (giovani) e oro (superbig fuori gara) e poi, OT, a partire dal 1982 con "Azzurro". Anche qui ci sono state canzoni interessanti che poi per un motivo o per l'altro sono finite nel dimenticatoio, a mio parere è splendida "Cuore di vetro" :)
queen_of_chinatown
Settantiano top
Settantiano top
 
Messaggi: 547
Iscritto il: sab 27 set 2014, 8:05
Località: Pavia e dintorni

da Sponsor Anni70 » lun 26 gen 2015, 15:41

Anni70.net - Che cosa vuoi di più dalla vita?

Sponsor Anni70
Settantiano supporter
 

Re: Sanremo 1976

Messaggioda barbatrucco » lun 26 gen 2015, 15:41

Sì Queen, sicuramente sarebbe interessante recuperare un po' di brani dimenticati di questi festival.
Comunque, Cutugno, in quella foto è a mio avviso piuttosto riconoscibile rispetto all'immagine che se ne ha nei primi anni di successo.
Anzi, il ritratto di gruppo è nel complesso fantastico, e lo dice uno che non è certo un suo fan ma ne apprezza moderatamente alcune cose e lo stima per L'italiano che, piaccia o meno, fotografa eternandoli anni precisi della storia e del costume nazionali.
Anche a me era venuto spontaneo il paragone con i Festivalbar tardo-settantiani e con Azzurro...
Resta di stucco, è un barbatrucco!
Avatar utente
barbatrucco
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 4398
Iscritto il: sab 28 set 2013, 15:32
Località: basso lazio

Re: Sanremo 1976

Messaggioda Betelgeuse » lun 26 gen 2015, 18:25

Quickdraw ha scritto:Questo Sanremo fu denominato "Primo Sanremo Internazionale" per attirare l'interesse dei giovani, infatti negli intervalli di tempo tra l'esibizione di un cantante e l'attesa dei risultati dalle varie redazioni, lo spazio era occupato da star internazionali, ospiti di Domenico Modugno.
Ci furono Julio Iglesias, Esther Phillips, Mario Del Monaco, i Bay City Roller, Suzi Quatro, i People Choice, Adamo, Jacky James, Morris Albert, Les Humpries Singers.


Però, che nomi! :eek:
In quanto alla gara, il panorama è totalmente diverso rispetto all'edizione precedente, con la presenza stavolta di molti veterani.
Neppure in questa edizione, comunque, c'è la canzone da ricordare negli annali, e peraltro il livello medio generale è appena sufficiente. Ma se non altro una parvenza di rinascita c'è.
La canzone vincitrice, di Peppino di Capri, non è brutta tutto sommato, ma non riesce a farsi ricordare in modo significativo.
Le canzoni migliori sono a mio avviso: Sambariò di Drupi, Linda Bella Linda dei Daniel Sentacruz Ensemble, e soprattutto la vetta vera e propria dell'edizione, cioè Volo AZ 504 degli Albatros, tuttavia, secondo me, poco adatta al Festival.
Betelgeuse
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 1658
Iscritto il: sab 2 ago 2014, 21:09

Re: Sanremo 1976

Messaggioda queen_of_chinatown » lun 26 gen 2015, 18:36

Del festival in sé ho pochissimi ricordi, credo solo la canzone vincitrice e quelle dei Sentacruz e del mio concittadino Drupi (i "sambariò", se qualche non-pavese non ne fosse al corrente, erano i barconi del Ticino). Altre, come "Due anelli" o la già citata "Cuore di vetro" le ho scoperte, o riscoperte, pochi anni dopo. "Volo AZ 504" e "Gli occhi di tua madre" le sentii spesso in tv o dai juke-box ma non sapevo che fossero sanremesi. La voce femminile di "Volo AZ 504" era di Silvia Dionisio :)
queen_of_chinatown
Settantiano top
Settantiano top
 
Messaggi: 547
Iscritto il: sab 27 set 2014, 8:05
Località: Pavia e dintorni

Re: Sanremo 1976

Messaggioda queen_of_chinatown » lun 26 gen 2015, 18:40

barbatrucco ha scritto: il ritratto di gruppo è nel complesso fantastico, e lo dice uno che non è certo un suo fan ma ne apprezza moderatamente alcune cose e lo stima per L'italiano che, piaccia o meno, fotografa eternandoli anni precisi della storia e del costume nazionali.
...


"L'italiano" ha avuto anche una versione finlandese, che fu inserita nella colonna sonora di un film di Mika Kaurismaki, fratello del più famoso Aki. Immagino che quella versione sia basata sugli stereotipi del paese dei laghi :mrgreen:
queen_of_chinatown
Settantiano top
Settantiano top
 
Messaggi: 547
Iscritto il: sab 27 set 2014, 8:05
Località: Pavia e dintorni

Re: Sanremo 1976

Messaggioda Supersonic » lun 16 mar 2015, 13:31

Quickdraw ha scritto:Canzoni non finaliste:

Umberto Lupi - Una casa senza nome
Ezio Maria Picciotta - Uomo qualunque




Ultima modifica di Supersonic il mar 28 mag 2019, 0:08, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Supersonic
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 3201
Iscritto il: mer 25 set 2013, 22:19

Re: Sanremo 1976

Messaggioda Supersonic » gio 14 gen 2016, 12:06

Quickdraw ha scritto:Altre canzoni finaliste in ordine di classifica:
Paolo Frescura - Due anelli
Patrizio Sandrelli - Piccola donna addio




Ultima modifica di Supersonic il mar 28 mag 2019, 0:12, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Supersonic
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 3201
Iscritto il: mer 25 set 2013, 22:19

Re: Sanremo 1976

Messaggioda andrea12 » lun 27 mag 2019, 10:59

Supersonic ha scritto:
Quickdraw ha scritto:Canzoni non finaliste:
Leano Morelli - Nata libera

Canzone ingiustamente sottovalutata.




Due canzoni di Leano Morelli mi riportano particolarmente negli anni 70.

Nata Libera ( 1976.... era anche un film mi sembra. su dei leoni )
Se un giorno non mi amassi più ( 1978 )..


Canzone d'amore - Orme 1976
Comprai il 45 giri che conservo ancora ...Nel negozio avevo chiesto il disco delle Orme con il titolo : sta girando il sole intorno a noi..
Amico di ieri - Orme 1975... Mi mette una malinconia infinita.. disco stupendo..
Comprato nel 1976.

Ho cominciato a comprare i 45 giri a 14 anni nel 1976 ed anche le cassette.
Il primo 33 giri la Febbre del Sabato Sera 1978... Letteralmente consumato i solchi.
Avatar utente
andrea12
Settantiano entusiasta
Settantiano entusiasta
 
Messaggi: 282
Iscritto il: mer 15 mag 2019, 7:02

Re: Sanremo 1976

Messaggioda Guszti » lun 27 mag 2019, 21:17

Era l'edizione della riconciliazione, dopo che nel 1975 tutti i big (tranne la Fratello) avevano dato forfait in polemica con l'organizzazione precedente, e aveva trionfato la sconosciuta Gilda.

Ho avuto tra le mani uno spartito del cantabile - lo si chiamava la "foderina" - di "Non lo faccio più": veste grafica ineccepibile e moderna, dove spiccava soprattutto il logo della casa discografica Splash, ma bastava anche graficamente ammirare le prime note delle strofa, quelle quartine che si ripetevano sempre simili, per capire che il buon Peppino non si era dovuto sforzare troppo per fare il suo bis sanremese.
Anche "Linda bella Linda" dei Santacruz è sempliciotta musicalmente, ma da quel gruppo era quello che ci si aspettava: da Di Capri, invece, si auspica un certo lavoro.
Sul filone del facile ascolto anche "Più forte" di Claudio Gigli, che non ho più sentito poi.

Altro tipo di composizione per gli Opera - erano i primi Opera, quelli con il bravo Filiberto Ricciardi, non la scadente imitazione dei Pooh di qualche anno dopo - e anche Leano Morelli si fa rispettare, Un po' più sotto La Strana Società.

Quelli che proprio non mando giù sono gli Albatross. Una di quelle canzoni semi-dialogate, che sono uno dei peggiori ricordi dei '70 (come "Il maestro di violino" e "Piange il telefono " di Modugno, "La prima volta" di Andrea e Nicole, e forse la peggiore di tutte, "Dialogo" di Al Bano e Romina). Tutte basate su buoni sentimenti - e notare che c'è quasi sempre un attacco alla società diversa da quella stereotipata italiana, basata sulla famiglia tradizionale - e tutte in genere furbette con la loro melodia orecchiabile e banale; fatte per vendere e basta.
"Oggi studieremo il pentagono!" "E domani il Cremlino! Così… per equilibrare" - Mafalda
Avatar utente
Guszti
Settantiano top
Settantiano top
 
Messaggi: 397
Iscritto il: mar 5 gen 2016, 15:57

Re: Sanremo 1976

Messaggioda galerius » mar 28 mag 2019, 1:55

Il mio brano preferito è senz'altro lo struggente e poco ricordato Quando c'era il mare di quel grande cantante e grande personaggio che era Sergio Endrigo. Musica di Bacalov.

Attento, Black Jack, perché adesso ti tingo...sarebbe "ti tengo", ma è per far rima con...GRINGO...!
------------------------------------------
Avatar utente
galerius
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 3901
Iscritto il: lun 21 ott 2013, 11:40
Località: Luserna San Giovanni - TO

PrecedenteProssimo

Torna a Musica e radio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti